Un giardino curato a prova di zanzare

kit antizanzare

L’estate è ormai arrivata, il sole riscalda la pelle, le giornate si allungano fino a tardi e il giardino diventa sempre di più un luogo da vivere. Ma cosa fare se la nostra area verde è infestata dalle zanzare? Ecco qualche soluzione e consiglio utile.

Prevenzione e buone abitudini: la cura del giardino in ottica anti-zanzara

Il giardino da maggio a settembre è uno spazio tutto da vivere: per qualche ora di relax, in compagnia di un buon libro oppure per un’intera giornata, tra party a tema in compagnia di parenti e amici. L’incubo peggiore sono le zanzare: non è questione di fortuna o sfortuna, ma basta un po’ di buon senso e un pizzico di progettazione strategica del verde per proteggere il tuo giardino al meglio.

Se l’acqua è l’habitat in cui le zanzare depongono le uova, la prima cosa da fare in giardino è svuotare ogni possibile recipiente in grado di raccogliere acqua stagnante: sottovasi, innaffiatoi, posacenere, qualsiasi contenitore piccolo o grande che sia privo di un coperchio, esposto alle precipitazioni atmosferiche, potrebbe trasformarsi in una nursery di zanzare.

Scopri quali sono gli altri rimedi per tenere lontane le zanzare >

Quando le buone abitudini non bastano serve il kit anti-zanzare

Se il problema non è più arginabile con la prevenzione, il kit antizanzare rimane la soluzione ideale per il benessere del tuo giardino, senza effetti collaterali per gli animali domestici e le persone che lo vivono ogni giorno.

In breve il sistema antizanzare funziona così:

  • sciogli il prodotto in acqua;
  • versa la soluzione nel contenitore presente nel kit;
  • collega il contenitore con la soluzione all’impianto d’irrigazione attraverso la pompa dosatrice;
  • aziona il sistema d’irrigazione.

Per conoscere nel dettaglio il suo funzionamento, abbiamo scritto qui un post di approfondimento >

Zero stress in giardino

Anche l’occhio vuole la sua parte e passare giornate rilassanti all’aperto, magari a mollo in piscina, ha tutto un altro sapore se il giardino che la circonda è curato e rigoglioso, di fiori, piante e angoli di relax nel verde.

La bella stagione è appena iniziata, ma sei ancora in tempo per correre ai ripari e passare un’estate senza stress in giardino.

Impara come mantenere il giardino ordinato senza fatica >

Buon inizio estate da tutti noi di Irriflor!