Irrigazione giardini: panoramica sulle tipologie di impianto

Hai una casa con giardino. Vuoi prenderti cura di piante e fiori, darle la quantità d’acqua corretta e rendere la tua area verde ancora più rigogliosa. Allo stesso tempo, però, non vuoi faticare e sai che esistono dei sistemi d’irrigazione che possono aiutarti ad assolvere il compito senza passare le ore al sole a sudare.

Bene, ecco una panoramica delle tipologie d’impianto che ti propone Irriflor, ognuna di esse con caratteristiche e differenze.

Impianto d’irrigazione fuoriterra, semplice ed economico

L’irrigazione fuoriterra è la scelta ideale se hai un giardino di piccole dimensioni e, diciamo, non hai voglia di affrontare grosse spese. Si tratta di un sistema d’irrigazione economico, composto da un tubo flessibile ed un elemento accessorio che fa fuoriuscire l’acqua. Puoi scegliere tra:

  • pistola > ideale per regolare l’intensità dell’acqua;
  • lancia > perfetta se devi distribuire in giardino quantità diverse di acqua;
  • irrigatore > che ti consente di evitare inutili sprechi d’acqua e bagnare solo dove serve.

Scegliere un sistema fuoriterra vuol dire acquistare un prodotto di facile utilizzo, anche per chi non ha il pollice verde, e dal prezzo decisamente accessibile.

Impianto d’irrigazione a goccia, preciso ed intelligente

L’irrigazione a goccia è un sistema che ti aiuta ad annaffiare le piante in modo intelligente, selezionando orari e tempi con anticipo, evitando sprechi d’acqua. È perfetto se hai uno spazio con tante piante da bagnare, come ad esempio un orto o una serra.

L’impianto è dotato di un programmatore a batteria che viene collegato al rubinetto dell’acqua e che gestisce la distribuzione della stessa alle piante. Quando bisogna bagnare le piante, basta far partire il flusso d’acqua, che passa inizialmente da un tubo grande e poi attraverso dei piccoli tubicini che si diramano fino all’area interessata. Questi tubicini hanno dei microfori, detti gocciolatori, che rilasciano l’acqua poco a poco, finché l’area non sarà completamente irrigata.

Perché acquistare il sistema a goccia? Semplice: con questo sistema eviti fastidiosi sprechi d’acqua nel terreno, dove proliferano funghi e batteri.

Impianto d’irrigazione interrata, per gestire il giardino anche quando non ci sei

L’irrigazione interrata è il tuo giardiniere di fiducia: si prende cura del tuo spazio verde (anche di grandi dimensioni) e bagna prato, piante e fiori mentre sei via.

È caratterizzato da particolari sistemi di controllo che, grazie a dei programmi che puoi impostare in precedenza, gestiscono il giardino per te.

Acquistare un impianto del genere è di sicuro più impegnativo, ma il costo è ripagato ampiamente dalla soddisfazione: aree verdi rigogliosi anche quando sei in vacanza, giardino sempre in ordine senza il rischio di inciampare in tubi e irrigatori, piante che ricevono la giusta dose di acqua.

Ricapitolando: l’irrigazione interrata è sicuramente un sistema dai costi più elevati, ma ti evita la fatica e lo stress di gestire vaste aree di giardino.

Ti sei convinto ad acquistare un sistema d’irrigazione per il tuo giardino ma sei indeciso sulla scelta? Scrivici, saremo lieti di sciogliere ogni tuo dubbio.